Impianto In Linea Bellante

La macchina è interamente automatizzata. Ha una capacità produttiva di circa 10.000 pezzi ogni 8 ore.

Tutti i pezzi da verniciare sono appesi a bilancelle collegate a binari di scorrimento che percorrono dall’inizio alla fine il ciclo completo. Il ciclo di lavorazione comprende:

  • Sgrassaggio
  • Trattamento di conversione multimetal nanotecnologico
    •   Sgrassaggio e conversione nanotecnologica per tutti i metalli
    • Fosfosgrassaggio e risciacquo con acqua di rete
  • Asciugatura in forno
  • Verniciatura a polveri in cabina
  • Cottura / Polimerizzazione a polveri in cabina
verniciatura a polvere impianto in linea Bellante

Cicli di lavorazione Impianto in linea

Sgrassaggio e conversione nanotecnologica

Questo impianto di lavaggio, attraverso l’utilizzo della nanotecnologia, permette la preparazione dei manufatti di qualsiasi tipologia di metallo, eliminando tutte le impurità presenti sul pezzo, così da consentire allo stesso, una preparazione idonea alla più ottimale verniciatura.

verniciatura a polvere sgrassaggio

Asciugatura in forno

I pezzi bagnati vengono introdotti in un forno a circolazione di aria calda per essere perfettamente asciugati. La temperatura interna si aggira sui 170°. Un generatore a combustione indiretta viene fatto riciclare all’interno della camera dove transitano i pezzi, con una ventilazione forzata uniformemente distribuita su tutta la lunghezza.

Verniciatura a polveri in cabina automatica

Questa fase si svolge in cabina, dove sei pistole automatiche applicano la polvere sul pezzo. I pezzi, le cui superfici saranno perfettamente asciutte, entrano in area di verniciatura, dove sei pistole elettrostatiche Gema, progettate per l’applicazione della polvere, ricopriranno tutti i manufatti di uno strato di polvere. Se i pezzi da trattare hanno parti in sottosquadro, sarà necessario l’intervento di un operatore per il ritocco.

verniciatura polvere in Linea bellante

Polimerizzazione a forno

La vernice, per solidificare e aderire alle superfici, deve essere polimerizzata in forno a riciclo di aria calda a circa 200°, per mediamente 20 minuti. Per un’aderenza ottimale, la temperatura di cottura resta sempre costante e uniforme.

Il sistema di setacciatura ad ultrasuoni

La setacciatrice ad ultrasuoni Gema permette di eliminare qualsiasi impurità presente nella polvere vergine e nella polvere da recupero; in quest’ultimo caso riportando la polvere alle condizioni originarie.

Centro polvere VZ1 GEMA

Il centro polvere è stato progettato per effettuare cambi colore più rapidi e semplici su qualunque tipo di cabina. Consente di gestire in modo facile e pulito l’alimentazione e il recupero della polvere, contribuendo così a ottenere risultati di alta qualità nella verniciatura.

Impianti stabilimento CDA di Bellante

Torna su

Richiedi un preventivo

Immetti i tuoi dati Ottieni il miglior prezzo  Senza alcun impegno!!